Ghirelli domina e vince Gara1 a Vallelunga

Una gara ricca di adrenalina è andata in scena all’Autodromo di Vallelunga, con i piloti del campionato smart EQ fortwo e-cup che hanno ingaggiato lotte emozionanti. Il poleman Vittorio Ghirelli (team MERCEDES-BENZ ROMA) ha vinto questa prima manche da assoluto protagonista, seguito da un buon Fulvio Ferri (team FORTE GROUP) che non ha mai mollato la presa. Sale sul terzo gradino del podio Piergiorgio Capra (team CONCESSIONARIA MERCEDES-BENZ VENUS).

(Campagnano di Roma, 16 settembre 2018) – Dopo aver disputato ieri le prove libere e le qualifiche sul circuito romano, il campionato smart EQ fortwo e-cup è sceso in pista questa mattina per disputare la prima gara della giornata nei 16 minuti di corsa previsti e le emozioni non si sono fatte attendere.

Scattato dalla pole position con un ottimo spunto, è stato Vittorio Ghirelli a dominare tutta la gara, riuscendo a conquistare fin da subito un buon margine e spingendo fino alla fine per difendersi dall’inseguitore Fulvio Ferri. Quest’ultimo, infatti, ha saldamente mantenuto la seconda posizione, provando in tutti i modi ad accorciare il gap dal primo, ma contro questo Ghirelli non c’era proprio nulla da fare. Per la terza posizione è andato in scena un duello incandescente tra Piergiorgio Capra e Marco Panzavuota (team LPD), che si sono sfidati fino alla fine, quando il marchigiano è stato rallentato da un calo della batteria perdendo tre posizioni e chiudendo così al sesto posto.

Ai piedi del podio è arrivato “Marchettino”, alla guida della smart EQ fortwo e-cup di Sportmediaset, che durante la gara è stato autore di accesi sorpassi, e ha preceduto sul traguardo Lorenzo Longo (team SIND) che porta a casa una positiva top 5 su una pista a lui fino ad oggi sconosciuta. Con il settimo tempo ha tagliato il traguardo un buon Fulvio Marengo (team ROMA GAS E POWER), seguito da Alberto Lembo (team LEMBO) che ha vinto la classe Over, ovvero è stato il primo pilota degli over 50 a tagliare il traguardo. Alle sue spalle hanno terminato  Alberto Vassallo (team CONCESSIONARIA MERCEDES-BENZ GINO) e Mauro Garbarino (team CONCESSIONARIA MERCEDES-BENZ AUTOCENTAURO), che alla guida delle citycar 100% elettriche di casa Mercedes, hanno chiuso a oltre 20 secondi di ritardo dal primo.

Undicesima la vincitrice della classe Lady Silvia Sellani (team MERCEDES-BENZ ROMA) davanti all’outsider Giuseppe La Marra (team MERCEDES-BENZ ITALIA TRUCK), che ha maturato una buona esperienza, utile in vista di Gara2. La giovane e determinata Silvia Simoni (team MERFINA) ha tagliato il traguardo in tredicesima posizione, vincendo la classe Junior, e a completare la classifica ci sono Franco Gallina (team FUNK), Gianalberto Coldani (team MERFINA) e Vittoria Di Luzio (team Pirelli).

L’appuntamento per Gara2 è alle ore 15.50.

 

 

Classifica Gara1 Vallelunga 

1.Vittorio Ghirelli (team MERCEDES-BENZ ROMA)
2. Fulvio Ferri (team FORTE GROUP) + 0.793;
3. Piergiorgio Capra (team CONCESSIONARIA MERCEDES-BENZ VENUS) + 3.531;
4. Marchettino (team SPORT MEDIASET) + 5.984;
5. Lorenzo Longo (team SIND) + 6.627;
6. Marco Panzavuota (team LPD) + 6.767;
7. Fulvio Marengo (team ROMA GAS E POWER) + 8.079;
8. Alberto Lembo (team LEMBO) + 23.822;
9. Alberto Vassallo (team CONCESSIONARIA MERCEDES-BENZ GINO) + 24.012;
10. Mauro Garbarino (team CONCESSIONARIA MERCEDES-BENZ AUTOCENTAURO) + 25.126;
11. Silvia Sellani (team MERCEDES-BENZ ROMA) + 25.927;
12. Giuseppe La Marra (team MERCEDES-BENZ ITALIA TRUCK) + 28.693;
13. Silvia Simoni (team MERFINA) + 29.204;
14. Franco Gallina (team FUNK) + 31.094;
15. Gianalberto Coldani (team MERFINA) + 32.907;
16. Vittoria Di Luzio (team Pirelli) – 2 giri.