FERRI TRIONFA A MAGIONE

Sono state due gare entusiasmanti del campionato smart EQ fortwo e-cup quelle che sono andate in scena all’Autodromo dell’Umbria, con il maltempo che ha mescolato le carte in pista. Fulvio Ferri (team Forte Group) ha firmato una splendida doppietta, in due gare molto diverse tra loro in cui nessuno si è risparmiato.

(Magione, PG, 28 ottobre 2018) – Le previsioni meteorologiche l’avevano anticipato e questa domenica 28 ottobre è stata ampiamente condizionata dal maltempo. Qui a Magione tutti ci siamo svegliati sotto il diluvio, che ha però concesso una tregua in vista della prima manche del campionato smart EQ fortwo e-cup all’Autodromo dell’Umbria. I piloti sono scesi in pista sull’asfalto completamente bagnato e infatti l’inizio della gara è stato anticipato da due giri in cui tutte le vetture sono state precedute dalla safety car. Gara 2, invece, si è svolta in condizioni miste e le sportellate non sono mancate fin dal primo giro. Ecco nel dettaglio com’è andata.

Gara 1 – Su pista bagnata, è stato Fulvio Ferri a dominare completamente la prima manche andata in scena sulla pista perugina e al termine dei 16 minuti previsti ha chiuso con ben 15 secondi di vantaggio sul secondo classificato, il romano Vittorio Ghirelli (team Mercedes-Benz Roma). A salire sul terzo gradino del podio è invece stato Giuseppe Bodega (team LPD), che con la smart EQ fortwo e-cup ha saputo ben difendersi dagli avversari nonostante le ostiche condizioni dell’asfalto. Quarto crono per Piergiorgio Capra (team concessionaria Mercedes-Benz Venus) che è riuscito a centrare un’importante top 4 per la classifica assoluta, e che ha preceduto il debuttante Michele Gregori (team Mercedes-Benz Italia Truck), quinto. Vince il premio come miglior pilota donna Silvia Sellani (team Mercedes-Benz Roma), tredicesima, mentre Silvia Simoni (team Merfina) porta a casa il premio di miglior pilota Junior. Il miglior pilota “Over” è invece Mauro Garbarino (team concessionaria Mercedes-Benz Autocentauro), che ha firmato una positiva top 10.

Gara 2 – Si è imposto sugli avversari anche nella seconda manche Fulvio Ferri, ma questa volta Marchettino (team Sportmediaset) non gli ha reso la vita facile. I due infatti sono stati protagonisti di un bel duello serrato durato fino all’ultimo giro, che si è trasformato per qualche giro in una battaglia a tre con l’inserimento di Marco Panzavuota (team LPD). Marchettino è poi riuscito a riprendere la seconda posizione e a recuperare terreno su Ferri, terminando la gara con soli quattro decimi di ritardo. A causa di un calo di batteria Panzavuota ha perso progressivamente posizioni e sul terzo gradino del podio è così salito Lorenzo Longo (team Sind) che ha preceduto Vittorio Ghirelli (team Mercedes-Benz Roma) e Alberto Lembo (team Lembo), miglior pilota “Over”. Silvia Simoni, undicesima al traguardo, vince sia il premio della classifica Lady, sia quello della classifica Junior. Da segnalare un incidente nel corso del primo giro tra Fulvio Marengo (team Roma Gas&Power) e Michele Gregori (team Mercedes-Benz Italia Truck), a seguito di un testacoda, che ha ovviamente condizionato le prestazioni di entrambi.

Il prossimo e ultimo “elettrizzante” appuntamento del campionato smart EQ fortwo e-cup sarà disputato sabato 17 e domenica 18 novembre all’autodromo di Franciacorta, a Castrezzato in provincia di Brescia.

 

Classifica Gara 1 Magione
1. Fulvio Ferri (team Forte Group)
2. Vittorio Ghirelli (team Mercedes-Benz Roma) + 15.113
3. Giuseppe Bodega (team LPD) + 26.633
4. Piergiorgio Capra (team concessionaria Mercedes-Benz Venus) +28.477
5. Michele Gregori (team Mercedes-Benz Italia Truck) +29.634
6. Lorenzo Longo (team Sind) + 33.005
7. Fulvio Marengo (team Roma Gas&Power) +38.038
8. Marchettino (team Sportmediaset) + 38.863
9. Gianluca Mauriello (team Pirelli) + 57.620
10. Mauro Garbarino (team concessionaria Mercedes-Benz Autocentauro) + 1’06.039
11. Alberto Lembo (team Lembo) + 1’06.922
12. Franco Gallina (team Funk) + 1’23.714
13. Silva Sellani (team Mercedes-Benz Roma) + 1’28.165
14. Silvia Simoni (team Merfina) + 1’28.443
15. Martari + 1’28.746
16. Gianalberto Coldani (team Merfina) + 1’47.484
17. Alessio Della Nave (team Nightsky) – 1 giro


Classifica Gara 2 Magione
1. Fulvio Ferri (team Forte Group)
2. Marchettino (team Sportmediaset) + 0.428
3. Lorenzo Longo (team Sind) + 3.317
4. Vittorio Ghirelli (team Mercedes-Benz Roma) + 4.652
5. Alberto Lembo (team Lembo) + 9.066
6. Piergiorgio Capra (team concessionaria Mercedes-Benz Venus) +9.550
7. Marco Panzavuota (team LPD)
8. Franco Gallina (team Funk) + 25.169
9. Martari + 26.981
10. Mauro Garbarino (team concessionaria Mercedes-Benz Autocentauro) + 26.997
11. Silvia Simoni (team Merfina) + 40.702
12. Silva Sellani (team Mercedes-Benz Roma) + 50.039
13. Gianalberto Coldani (team Merfina) + 1’08.492
14. Fulvio Marengo (team Roma Gas&Power) +1’15.998
15. Alessio Della Nave (team Nightsky) – 1’31.443
16. Gianluca Mauriello (team Pirelli) – 2 giri